Torino Ora

playstore

Sgombero del Baobab, Salvini si espone anche su CasaPound

È avvenuto ieri 13 novembre 2018 durante la mattina, a partire dalle 7. Il campo di migranti situato nel piazzale Maslax, vicino alla stazione di Tiburtina a Roma, è stato svuotato. L’ordine di sgombero era previsto già da qualche giorno: sono 135 i migranti che sono stati costretti ad abbandonare il campo per poi recarsi in Questura per avviare i procedimenti di riconoscimento. Per ora non è stato individuato un luogo che possa ospitarli.

Andrea Costa, portavoce del Baobab Experience, ha così commentato i fatti: “Lo sgombero non è la soluzione e non ci faremo spaventare. Vogliamo dare a queste persone un posto sicuro in cui dormire anche questa notte. Ci sono stati più di 18 sgomberi a Roma nell’ultimo periodo ma non si è trovata ancora una vera soluzione, anche se ci sono stati tavoli di incontro e si sono liberati dei posti. Alla fine si è deciso di andare avanti con le ruspe e la polizia, cosa che si poteva evitare.”

All’opposto il vicepremier e ministro dell’Interno Matteo Salvini è stato molto chiaro: “Chi occupa abusivamente va sgomberato”. Questa è stata la risposta che il leader del Carroccio ha posto anche in merito al possibile sgombero di un altro locale, quello occupato dal partito di matrice neofascista e populista CasaPound, situato in via Napoleone III nella capitale.

Cronaca

Terrorista bloccato per cinque anni

Sport

Il Politecnico raggiunge un record mondiale

Politica

Nuovo testo sulle pensioni d'oro

Salute

vegano

Dieta Vegana: pregi e difetti

Più letti

Martedì, 27 Novembre 2018
Beauty advance - estetica avanzata
Venerdì, 09 Novembre 2018
Clifford estetica e benessere
Lunedì, 06 Agosto 2018
Dieta Vegana: pregi e difetti
Lunedì, 10 Dicembre 2018
Le proprietà dello yogurt greco

CONDIZIONI GENERALI

  • Informazione
  • Pubblicità
  • Collabora
  • Privacy
  • FAQ
  • Contatti
  • segui@torinora.it

LE VOSTRE SEGNALAZIONI

PER LA TUA PUBBLICITA'

  • Per la tua pubblicità
  • Registrati

LE DIGITAL APPS

SOCIAL NETWORK

Questo sito usa i cookies solo per facilitarne il suo utilizzo aiutandoci a capire un po' meglio come lo utilizzi, migliorando di conseguenza la qualità della navigazione tua e degli altri. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk