Torino Ora

playstore

Trova un cellulare smarrito con foto osé e le invia a un amico, indagato un poliziotto

Un poliziotto è stato denunciato per accesso abusivo a sistema informatico e telematico dopo che, nella giornata del 19 giugno, ha inviato delle foto osè trovate su un cellulare smarrito a un amico, per poi riconsegnarlo all'ignara vittima.

L'episodio si è verificato sulle piste di La Thuile, luogo in cui una donna ha perso il cellulare mentre sciava. Il poliziotto, mentre cercava un numero da chiamare per mettersi in contatto con la vittima e restituirgli il telefono, ha però deciso di curiosare tra le foto della galleria, trovandone alcune osè che ha poi inviato a un amico, prima di restituire il cellulare.

La donna però si è subito accorta del danno cercando tra i file inviati recenti, e ha denunciato l'uomo, che dovrà rispondere di accesso abusivo a sistema informatico e telematico.

Cronaca

Terrorista bloccato per cinque anni

Sport

Il Politecnico raggiunge un record mondiale

Politica

Nuovo testo sulle pensioni d'oro

Salute

vegano

Dieta Vegana: pregi e difetti

CONDIZIONI GENERALI

  • Informazione
  • Pubblicità
  • Collabora
  • Privacy
  • FAQ
  • Contatti
  • segui@torinora.it

LE VOSTRE SEGNALAZIONI

PER LA TUA PUBBLICITA'

  • Per la tua pubblicità
  • Registrati

LE DIGITAL APPS

SOCIAL NETWORK

Questo sito usa i cookies solo per facilitarne il suo utilizzo aiutandoci a capire un po' meglio come lo utilizzi, migliorando di conseguenza la qualità della navigazione tua e degli altri. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk