Torino Ora

playstore

yogurt_greco_modificato.jpg

Le proprietà dello yogurt greco

Colazione, merenda o spuntino: lo yogurt è ormai parte integrante della nostra alimentazione quotidiana. Ma quale scegliere? Al supermercato sono davvero tante le varietà di yogurt che possiamo acquistare: gusti sempre nuovi, classici ed esotici, interi o magri, zuccherati o meno.

Quali le differenze tra loro? In realtà le diverse tipologie di yogurt tradizionale sono equiparabili dal punto di vista nutrizionale. L’unica differenza è tra lo yogurt normale e quello greco, famoso per la sua strepitosa cremosità, per il suo gusto ricco e poco acido che non ha eguali. Ma quali sono i benefici e le proprietà dello yogurt greco rispetto a quello tradizionale?

Lo yogurt greco ha un colore tra bianco e crema, una consistenza morbida e un particolare gusto acido, un misto tra panna e ricotta. Presenta un alto contenuto di proteine che saziano a lungo.

Si ottiene mettendo lo yogurt tradizionale sotto pressione fino a eliminarne il contenuto di umidità. Si estrae il siero liquido e per questo motivo la consistenza dello yogurt greco è più densa e presenta meno zuccheri.

 

Proprietà e benefici

Adatto per le persone con intolleranza al lattosio

Lo yogurt greco ha un basso livello di lattosio rispetto ad altri latticini. Il motivo? Il processo di fermentazione mantiene le colture vive e attive; sono proprie queste a essere responsabili della trasformazione del lattosio in acido lattico, che è molto più facile da assorbire. Tuttavia, è importante considerare il personale livello di intolleranza al lattosio, in quanto può causare effetti collaterali a certe persone particolarmente intolleranti.

Migliora la digestione

Lo yogurt greco è molto facile da digerire perché contiene meno carboidrati rispetto agli altri yogurt. Contiene anche probiotici e batteri sani che agiscono rimuovendo i residui di cibo che si attaccano alle pareti intestinali.

Fonte di calcio

Come altri latticini, lo yogurt greco fornisce anche calcio all’organismo.

In questo modo ci aiuta a prevenire malattie come l’osteoporosi e altri problemi alle ossa, poiché le rafforza e consente esse di assorbire meglio i nutrienti.

Nel frattempo, il calcio regola il sistema nervoso e muscolare. Pertanto, quando c’è una carenza di questo minerale sperimentiamo crampi o intorpidimento delle dita, così come irregolarità cardiache.

Dimagrimento

Lo yogurt greco è meno grasso rispetto agli altri, inoltre fornisce grandi quantità di proteine. Questo yogurt ha meno zuccheri e quindi meno calorie. Per non parlare del fatto che le sue proteine saziano per lunghi periodi, impedendo di mangiare alimenti ricchi di carboidrati.

Sistema immunitario forte

L’assunzione di yogurt greco aumenta la quantità di globuli bianchi, che sono responsabili della lotta contro le infezioni batteriche e virali. Le colture vive aumenta anche il numero di batteri sani che si trovano nell’intestino, impedendo ad altri batteri dannosi di impiantarsi e formare germi patogeni.

Riduce il colesterolo

Lo yogurt greco è un ottimo trattamento naturale per combattere il colesterolo.

Contiene Lactobacillus Acidophilus, un batterio sano che agisce contro la sintesi endogena del colesterolo cattivo (LDL).

Questo batterio riduce le sostanze che passano attraverso il flusso sanguigno. In questo modo, quando raggiungono il fegato, non si forma più la stessa quantità di colesterolo.

Yogurt greco o normale?

La prossima volta che scegliamo uno yogurt, prendiamo in considerazione le qualità dello yogurt greco:

-       Ha una percentuale più alta di proteine. Più di 6 grammi per 100 grammi, ovvero il doppio di un normale yogurt.

-       Viene ottenuto dal siero del latte, riducendo il lattosio e, quindi, presentando meno carboidrati e zuccheri.

-       È ideale da aggiungere ai piatti sostituendo altri ingredienti più calorici perché non solidifica quando sottoposto ad alte temperature.

-       Lo yogurt greco è naturalmente a basso contenuto di lattosio.

-       È considerato un prodotto vegetariano, a meno che non si aggiunga la gelatina (collagene animale).

In realtà entrambi i tipi di yogurt fanno bene al corpo. In ogni caso, si consiglia di consumare yogurt naturale, ovvero non sottoposto a un processo di conservazione e privo di coloranti o aromatizzanti.

Va notato che una porzione di 220 g di yogurt fornisce oltre il 25% in più di calcio rispetto a una tazza di latte.

Cronaca

Terrorista bloccato per cinque anni

Sport

Il Politecnico raggiunge un record mondiale

Politica

Nuovo testo sulle pensioni d'oro

Salute

vegano

Dieta Vegana: pregi e difetti

Più letti

Domenica, 28 Ottobre 2018
Parco Europa
Venerdì, 12 Ottobre 2018
Turin Eye
Giovedì, 13 Settembre 2018
Alpyland: le montagne russe tra le Alpi
Martedì, 09 Ottobre 2018
Safari Park
Sabato, 06 Ottobre 2018
"Ponte nel cielo" in Valtellina

CONDIZIONI GENERALI

  • Informazione
  • Pubblicità
  • Collabora
  • Privacy
  • FAQ
  • Contatti
  • segui@torinora.it

LE VOSTRE SEGNALAZIONI

PER LA TUA PUBBLICITA'

  • Per la tua pubblicità
  • Registrati

LE DIGITAL APPS

SOCIAL NETWORK

Questo sito usa i cookies solo per facilitarne il suo utilizzo aiutandoci a capire un po' meglio come lo utilizzi, migliorando di conseguenza la qualità della navigazione tua e degli altri. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk